My Cart - 0
Total : 3,90 €
Your Cart is currently empty!
Product update

Filtri di ricerca

VP290_Latino biennio

Il libro completo delle versioni latine con traduzione. Per il primo biennio delle scuole superiori

15,90 €
Articolo Disponibile in Magazzino

ISBN: 9788873128571

Produttore: Vestigium
Con spedizione Gls per 3,90 €

Il presente manuale viene incontro alle esigenze degli studenti del primo biennio superiore, ma anche di tutti coloro che si approcciano per la prima volta allo studio e alla traduzione del latino. Per favorire un graduale e solido miglioramento, oltre che una più cosciente comprensione dei meccanismi di traduzione, è presente un'ampia sezione di schede grammaticali con numerosi e puntuali esempi, intercalate da esercizi svolti. La seconda parte del libro, attraverso una vasta serie di passi ordinati per autore, fornisce un valido strumento di verifica delle capacità interpretative, grazie all'ampia scelta di scrittori e opere. Sono così presenti versioni tratte dagli scritti del mitografo Igino, dell'epitomatore Eutropio e del biografo Cornelio Nepote, dai capolavori di Cesare, dai contenuti aneddotici, talvolta romanzeschi, regalatici dagli storici di età giulio-claudia (Curzio Rufo, Valerio Massimo, Velleio Patercolo), ma anche dal retore ed epitomatore Giustino e dalla Historia Augusta. Si passa poi ad autori più impegnativi per quanto riguarda la difficoltà di traduzione, come Cicerone, Sallustio, Livio, Seneca, Quintiliano, Tacito, Apuleio, i due Plinii e Svetonio. Di tutti gli autori riportati è stato tracciato un breve profilo biobibliografico. Per quanto riguarda il dibattuto problema della traduzione, sulla scorta di una esperienza ormai più che trentennale, possiamo affermare che ogni questione sul tipo migliore di traduzione, letterale o libera, si rivela del tutto sterile. Una traduzione, pur sempre scolastica, di un testo antico non può certo ridursi ad una meccanica trasposizione di termini e di costrutti, nell'intento di raggiungere impossibili coincidenze fra lingue diverse. D'altra parte, nulla può giustificare stravolgimenti sul piano sintattico e stilistico, al fine di evitare la deprecata banalità della traduzione. Questa deve mirare anzitutto ad una esatta interpretazione del testo, ma anche ad una forma - la più corretta possibile - capace soprattutto di attenuare le differenze fra il sistema linguistico-culturale latino e quello italiano, che da esso deriva. I passi contenuti nella raccolta sono riportati quasi sempre integralmente dalle opere dei vari autori proposti. Sono presenti, infine, alcune schede culturali con note di vita romana, utili per favorire una piena e corretta interpretazione del testo latino.

©2018 CASA EDITRICE VESTIGIUM - P.IVA 02224300695 CORSO VITTORIO EMANUELE ,133 - 66026 ORTONA(CH) - ITALY - TEL (+39) 085.9062581 FAX (+39) 085.9059483
Hosting e Designed by Credit